Osteopatia

Per capire chi e cosa cura l’osteopatia, bisogna considerare innanzitutto che il trattamento è esclusivamente manuale e non invasivo.

Obiettivo dell’osteopata è restituire alle strutture del corpo la capacità di svolgere la loro funzione in modo corretto ed efficace, ristabilire una buona funzionalità (articolare, muscolare, di conduzione nervosa, viscerale) che permetta al corpo di affrontare e superare in modo efficace numerosi disturbi.

Che cosa cura l’osteopatia:

Disturbi al sistema muscolo scheletrico, quali cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, dolori vertebrali, articolari, costali e intercostali, dolori da traumi sportivi o incidenti stradali, ernie discali, colpi di frusta, dolori artritici, tendiniti, contratture, scoliosi, iperlordosi, ipercifosi, artrosi, problemi posturali.

Disturbi al sistema digestivo, quali acidità gastrica, ernia iatale, colite, stipsi.

Disturbi al sistema genito-urinario, quali amenorrea, sindrome post-partum, dolori mestruali.

Disturbi al sistema neurologico e neurovegetativo, quali irritabilità disturbi del sonno, nevralgie.

Disturbi al sistema circolatorio, quali problemi circolatori agli arti, congestioni venose o linfatiche.

Disturbi relativi a Orl (otorinolaringoiatria), quali rinite, sinusite cronica, vertigini, problemi di deglutizione.

Ed altro ancora: asma, sindrome del tunnel carpale, otiti, emicranie, cefalee.

L’osteopatia, proprio grazie ai principi su cui si basa, interviene su persone di tutte le età, dal neonato all’anziano alla donna in gravidanza.

Inviaci un messaggio o richiedi un appuntamento

Può trovarla al seguente indirizzo: www.gfrimozionetatuaggi.it/privacy-policy